homepagehomepage
cos'è e cosa fa cittadellarte
  • cittadellarte
  • i nuclei operativi di cittadellarte
  • uffiZi
  • progetti ed eventi per una trasformazione sociale responsabile
  • attivit√†
  • il giornale di cittadellarte
  • news
  • galleria multimediale
  • media
  • cerca
  • News
    Iscrizione alla newsletter

    inserire il proprio indirizzo e-mail:

    nome:

    cognome:





    Ai sensi dell'art. 13 del nuovo codice sulla privacy (D. Lgs. 196 del 30 Giugno 2003), le e-mail informative possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.Iscrivendosi al servizio gratuito, il Suo indirizzo e-mail si trovera' nella mailing list di Cittadellarte.Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati, anche se trattate con l'ausilio di spedizioni collettive. Le assicuriamo che i Suoi dati saranno da noi trattati con riservatezza e non verranno divulgati.In ogni momento sara' inoltre possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una e-mail con oggetto ''Cancellami'' all'indirizzo dal quale le informative Le verranno recapitate. Una non risposta varra' come consenso alla spedizione delle nostre comunicazioni.
    Il Carnevale di ReMida a Biella, 14 febbraio
    news inserita da Redazione, 20/01/2009
    Il Centro di Riuso Creativo ReMidaBiella, in collaborazione con la Pro Loco di Biella e la biblioteca ragazzi Palazzina Piacenza, e con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura di Biella , organizza un ciclo di laboratori per le scuole elementari di Pietro Micca, De Amicis, Gromo Cridis, Villaggio, Collodi, Borgonuovo, Pavignano, Vandorno, che coinvolge 700 allievi di 35 classi.

    Gli incontri hanno valenza creativa, culturale ed ecologica e insegnano l’utilizzo dei materiali e delle tecniche laboratoriali del Centro di Riuso Creativo ReMidaBiella al fine di realizzare maschere e travestimenti tipici del territorio biellese: l’orso, simbolo della città e il rospo babi, simbolo tradizionale del carnevale biellese.

    Le maschere saranno realizzate sulla base del modello “bautta” ideato da Bruno Munari con l’impiego di materiali di recupero provenienti dalle aziende locali e da materiali di recupero domestici raccolti dai bambini e dalle famiglie coinvolte.

    Le maschere sfileranno infine in occasione del Carnevale di Biella, in via Italia, sabato 14 febbraio nel pomeriggio.
    Al termine della manifestazione, in Piazza del Battistero verranno offerte cioccolata calda e altre sorprese, mentre il Sindaco consegnerà alle maschere le chiavi della città.
    E' prevista la conferenza stampa del Carnevale 2009, mercoledì 28 gennaio, ore 11,30, Palazzo Oropa, Sala Consiliare.

    Il progetto è ideato e coordinato da
    Giulia Chiaberge e Sylvie Calmon
    , Coordinatrici Centro ReMidaBiella.